Stress e cambi di stagione: scopri i collegamenti | IMMUN'ÂGE
Log In
arrow
Named

Agitazione, senso di apprensione, difficoltà di concentrazione e disturbi del sonno: come evitare lo stress durante il cambio di stagione?



30/11

Lo stress della vita quotidiana, del lavoro, del traffico, e magari anche quello legato al cambio di stagione, creano in molte persone uno stato di ansia e agitazione, che può causare ripercussioni sul sistema nervoso e cardiovascolare; proprio per la condizione di tensione in cui vivono, e per la mancanza di sonno regolare, molti italiani vivono male di giorno e dormono male di notte.

Uno stress protratto nel tempo comporta, nel lungo periodo, un malessere generale dell’organismo, che perde la capacità di adattarsi agli stimoli; possono comparire, quindi, stanchezza, pesantezza agli arti, insonnia, inappetenza, astenia, irritabilità, mal di testa e svogliatezza.

 

Per questo risulta fondamentale, durante i cambi di stagione, sostenere il sistema immunitario e contrastare lo stress ossidativo.

 

Studi sempre più numerosi confermano che la condizione di stress ossidativo, ovvero l’eccesso di radicali liberi, è implicata nel declino del sistema immunitario e in numerose patologie, sia come fattore scatenante sia come fattore aggravante.

 

Immun’Âge®, grazie alla presenza di Papaya Fermentata FPP®, è efficace per contrastare lo stress ossidativo, sostenere le naturali difese dell’organismo e migliorare il benessere psico-fisico.

 

È importante combattere lo stress, non solo quello psichico, ma anche quello che ossida le cellule; quest’ultimo si può contrastare anche con l’aiuto degli integratori naturali come Immun’Âge®, che contribuisce a contrastare i radicali liberi in eccesso, proteggendo le cellule dai danni che possono provocare.

Vuoi saperne di più su questo argomento?

CONTATTACI ORA

Named S.p.A. | P. Iva 00908310964 | via Lega Lombarda 33 | 20855 Lesmo (MB) | Privacy Policy

facebook instagram youtube linkedin