Immun'Âge® - NEWS
Log In
arrow
Named

Radicali liberi: cosa sono e perché sono pericolosi?



2/3

Impegni, scadenze, tempistiche da rispettare: la nostra quotidianità è fatta di tanti piccoli fattori che, se sommati, ci sottopongono a situazioni di forte stress. Questa tematica è affrontata da diversi punti di vista, e noi oggi vorremmo approfondirne uno in particolare che riguarda gli agenti dello stresscosiddetto “ossidativo”: i radicali liberi.

Partiamo dalla loro definizione: cosa sono?

Da un punto di vista strettamente chimico-biologico, i radicali liberi sono molecole alla cui struttura atomica manca un elettrone. A causa di questo “deficit”, le molecole devono sottrarre l’elemento mancante a quelle vicine, con il risultato di danneggiarle e creare appunto un’azione ossidante molto dannosa per il nostro corpo!

La conoscenza dei radicali liberi ci permette anche di dare una definizione più concreta al termine “stress”: non è semplicemente stanchezza generale, ma un “arrugginimento biologico delle cellule”, che può determinare l’insorgenza di varie patologie e soprattutto un invecchiamento precocedell’organismo.

Questo processo è impercettibile per noi, eppure avviene costantemente ed è bene cercare di fare il possibile per “contrastarlo”.


 

 

Passiamo ora all’azione: è possibile contrastare la formazione dei radicali liberi? Se sì, come?

Nel nostro organismo, fortunatamente, sono presenti dei sistemi antiossidanti che sono in grado di contrastare i radicali liberi, determinando un equilibrio fra queste due “forze biologiche”. Le problematiche, nascono quando fra queste due “forze” opposte si viene a creare uno sbilanciamento a favore dei radicali liberi!

Ci sono delle condizioni particolari che possono favorire questo disequilibrio: fattori chimici come il fumo, l’inquinamento e l’abuso di alcool e farmaci, per esempio.

 

 

 

Un consiglio generale per contrastare lo stress ossidativo è quello di seguire uno stile di vita quanto più possibile sano e attento: evitare luoghi inquinati, svolgere quotidianamente attività fisica – ma senza esagerare! – e scegliere un’alimentazione sana basata su cibi ricchi di antiossidanti come, ad esempio, alcune verdure (carote, broccoli, etc), legumicereali e frutta (ribes nero, kiwi, melograno e frutti rossi).

 

 

Un ottimo alleato in questo senso è il nostro integratore Immun’Âge® a base di FPP (Fermented Papaya Preparation) che, grazie al suo processo tecnologicamente avanzato di bio-fermentazione, garantisce un’efficace azione antiossidante, e di sostegno delle difese naturali del nostro corpo!

Non è mai troppo presto per prendersi cura del nostro corpo, fornendogli tutte le attenzioni che merita: vivere sani è il primo passo per vivere bene a ogni età!

Vuoi saperne di più su questo argomento?

CONTATTACI ORA

Named S.p.A. | P. Iva 00908310964 | via Lega Lombarda 33 | 20855 Lesmo (MB) | Privacy Policy

facebook twitter instagram youtube linkedin