Immun'Âge® - NEWS
Log In
arrow
Named

Le cause di indebolimento del sistema immunitario



23/5

Un alleato invisibile ma efficace e, soprattutto, insostituibile.

Possiamo immaginare il sistema immunitario come una linea di “sorveglianza” diffusa capillarmente in tutto il corpo e composta da diverse tipologie di cellule, ognuna con funzioni specifiche ma con un obiettivo comune: difenderci da attacchi esterni, provenienti da batteri e parassiti, ma anche dalle nostre stesse cellule impazzite.

L’efficienza delle difese naturali è, dunque, fondamentale per il nostro benessere psicofisico e, per proteggerle, è importante conoscere cosa potrebbe danneggiarle: ecco perché oggi vorremmo parlarvi di alcune tra le principali cause di indebolimento del sistema immunitario!

 

CAMBI DI STAGIONE

Partiamo dalla causa più attuale, in questo periodo di temperature incerte: il cambio di stagione porta con sé mutamenti ambientali e climatici che possono essere vissuti dal nostro organismo in maniera traumatica.

Il passaggio da un clima caldo ad uno freddo, e viceversa, spesso ci coglie impreparati e destabilizza il nostro sistema immunitario, che fatica a riadattarsi subito alla nuova temperatura: quale migliore occasione per batteri e virus di avere la meglio sulle nostre difese e colpirci con fastidiosi raffreddori, mal di gola e sintomi influenzali?

Piccolo consiglio: ascoltate sempre chi vi dice che durante il cambio di stagione ci si ammala più facilmente. In questa frase di circostanza si nasconde una grande verità…

 

DIETA SCORRETTA

Come ricordiamo di frequente, l’alimentazione svolge un ruolo fondamentale per il nostro benessere psicofisico, e va integrata di volta in volta con cibi diversi a seconda delle necessità personali o dettate dalle circostanze.

La carenza di vitamine e minerali, così come lo scarso apporto di ferro, magnesio, potassio e acido folico, può nel lungo periodo indebolire il nostro sistema immunitario, rendendo meno efficace la sua azione di protezione.

È consigliabile evitare il consumo eccessivo di alimenti ad alto contenuto calorico, i fast food e il cosiddetto “cibo spazzatura” che, oltre ad affaticare l’apparato digerente e in generale il nostro sistema immunitario, ci rendono più vulnerabili alle malattie cardiovascolari.

 

 

ABUSO DI ALCOL E FARMACI

Come è risaputo, l’abuso di alcol e farmaci, soprattutto se assunti per un lungo periodo, è altamente dannoso per il nostro organismo.

L’alcol, oltre ad alterare le nostre funzioni mentali, può indebolire la capacità del sistema immunitario di combattere le infezioni, ridurre i globuli bianchi, impedire l’assorbimento di vitamine fondamentali a livello epatico e causare una carenza nutrizionale molto pericolosa.

I farmaci (es. uso prolungato o eccessivo di antibiotici) possono ostacolare il naturale funzionamento delle nostre difese; senza dimenticare che, alla lunga, alcuni batteri riescono a sviluppare forme di resistenza al medicinale che, teoricamente, dovrebbe combatterlo, annullandone così l’efficacia!

 

 

STRESS

Ansia, insonnia, allenamenti intensivi, quotidianità multitasking… Le tipologie di stress sono tante, almeno quante sono le sue fonti. L’elemento che le accumuna è, purtroppo, l’indebolimento che provocano al nostro sistema immunitario e, in generale, al nostro organismo!

A livello di stress fisico, dobbiamo ricordare che se è vero che mantenerci in forma è uno dei primi modi per prenderci cura del nostro benessere, è anche vero che un allenamento eccessivo può arrecare più danni che benefici!
La stanchezza fisica, infatti, ci porta ad essere molto più vulnerabili agli attacchi degli agenti esterni.

Quando parliamo di stress psicologico, invece, ci riferiamo a tutte quelle situazioni che durante la giornata ci procurano ansia e, in generale, mettono a dura prova le nostre energie mentali. Lo stress cronico, in particolare, indebolendo le difese a causa dell’incremento dei livelli di cortisolo, dà il via libera a raffreddori e influenze di stagione, fino ad arrivare a problemi di salute più gravi.

Da non dimenticare, infine, lo stress ossidativo causato dall’eccessiva produzione di radicali liberi, molecole di cui vi abbiamo parlato in questo articolo: una delle conseguenze più note e dirette dell’invecchiamento prematuro e dell’indebolimento del sistema immunitario!

 

 

Quelle che abbiamo appena visto sono tra le principali cause dell’indebolimento del nostro sistema immunitario. Ma è possibile contrastarle? Come? Per scoprirlo vi diamo appuntamento al prossimo capitolo sul nostro Magazine!

Vuoi saperne di più su questo argomento?

CONTATTACI ORA

Named S.p.A. | P. Iva 00908310964 | via Lega Lombarda 33 | 20855 Lesmo (MB) | Privacy Policy

facebook twitter instagram youtube linkedin