Immun'Âge® - NEWS
Log In
arrow
Named

4 buoni consigli per contrastare il caldo!



21/6

La stagione estiva è finalmente arrivata, e ci avvicina alle tanto sospirate vacanze ma porta con sé anche afa e alte temperature che – soprattutto per chi vive in città – fanno già percepire la loro presenza in maniera molto chiara.

Inutile girarci attorno: l’estate è una stagione di gioia e divertimento, alternata da momenti di insofferenza e fastidiosi problemi come cali di pressione, insofferenza, stanchezza fisica e mentale, eritemi.

Ma perché trasformare questi mesi estivi in un periodo infernale, quando bastano pochi accorgimenti per sentirsi meglio? Oggi vogliamo suggerirvi quattro buoni consigli per contrastare il caldo!

 

IDRATARSI

Non possiamo che partire da questo must: più che mai in estate è fondamentale tenere il nostro organismo ben idratato! Infatti, è proprio questo il periodo in cui, tramite il sudore, perdiamo più liquidi: preoccupatevi di avere sempre con voi una bottiglia d’acqua, o comunque la possibilità di bere frequentemente.

Fate attenzione, però, perché la calura può trarvi in inganno: non bevete mai acqua ghiacciata, e mai di fretta, per non incappare in fastidiose congestioni!

L’acqua non soltanto soddisferà la vostra sete, ma aiuterà anche la pelle a restare sempre idrata.

 

 

DOCCIA TIEPIDA

Quante docce si vorrebbero fare durante le afose giornate estive? Tante, troppe!

Con il caldo eccessivo, è bene fare diverse brevi docce, sia per una questione di igiene personale sia per sentirsi “rinfrescati”.

Cercate, però, di mantenere il getto dell’acqua tiepido e non cadete in tentazione: fare una doccia ghiacciata vi darà forse un istantaneo sollievo, ma farà aumentare la sensazione di caldo una volta terminata la doccia!

Approfittate dell’acqua tiepida anche se notate un certo gonfiore alle gambe o ai piedi: a fine giornata metteteli in un catino con acqua tiepida e un po’ di bicarbonato e… godetevi qualche attimo di meritato relax!

 

ATTENZIONE ALLA CIRCOLAZIONE

Anche se le alte temperature possono aggravare la sensazione di stanchezza e pesantezza, non dovete assolutamente impigrivi: muoversi è importantissimo per aiutare la circolazione ed evitare numerosi problemi.

Non preoccupatevi, basta poco per attivare il microcircolo: una lunga camminata ad esempio, preferibilmente nelle ore meno calde – come quelle serali – o in qualche percorso immerso nel verde. Molto interessante e decisamente piacevole è la camminata in acqua: l’allenamento diventa più intenso ma si sta al fresco!

Come vi abbiamo accennato diverse volte (qui), praticare attività fisica non solo vi terrà in allenamento ma vi permetterà anche di sconfiggere la sensazione di stanchezza, migliorando il vostro umore. Stati attenti, però, a non esagerare, soprattutto sotto il sole rovente!

 

 

ALIMENTAZIONE

Ancora una volta, la scelta di una dieta appropriata si rivela un importante sostegno al nostro benessere: anche in estate, infatti, è fondamentale prestare molta attenzione all’alimentazione, prediligendo alcuni cibi piuttosto che altri.

Quali?

Innanzitutto, vi consigliamo una dieta leggera e ricca d’acqua: verdura – uno fra tutti il cetriolo che è composto da ben 96% di acqua – e frutta, come anguria e melone, che hanno importanti proprietà diuretiche, pasta e riso freddi, carni magre oppure pesce, come la sogliola che è molto magra e ricca di proteine.

Decisamente meglio evitare di appesantirsi con fritture ed eccessivi condimenti!

 

 

Volete approfondire l’argomento o conoscere altre proprietà benefiche di una giusta alimentazione durante l’estate? Continuate a seguirci!

Vuoi saperne di più su questo argomento?

CONTATTACI ORA

Named S.p.A. | P. Iva 00908310964 | via Lega Lombarda 33 | 20855 Lesmo (MB) | Privacy Policy

facebook twitter instagram youtube linkedin